Tornano “I MERCOLEDI’ della Salute”

Dal 20 marzo presso la nuova Biblioteca gli incontri dedicati a salute e prevenzione

Torna, dopo il grande successo delle precedenti edizioni, un nuovo appuntamento con il ciclo de “I MERCOLEDI’ DELLA SALUTE”, la rassegna di serate dedicate al benessere e alla salute psicofisica.

Un’iniziativa realizzata da Città di Orbassano, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con ASL TO3, A.O.U. San Luigi Gonzaga, Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, IRCC Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro di Candiolo, e la Associazioni Fidas Adsp, ACTI, Associazione Italiana Trapianti di Fegato Onlus, CittadinanzAttiva, Amami, Associazione TPA e Il Sentiero dei Bambini.

Anche per questa quarta edizione “I Mercoledì della Salute” presentano un programma ricco e variegato: gli incontri verteranno sui temi della salute, del benessere e della cura di sé, con la presenza di esperti, specialisti e professionisti di vari settori: obiettivo del progetto è proporre ai cittadini approfondimenti e occasioni di confronto e informazione in merito ad alcune tra le patologie e i disturbi più diffusi. Conoscere infatti vuol anche dire sapere affrontare e spesso sconfiggere tali malattie.

Ecco il programma completo degli incontri (disponibile anche sul sito del Comune di Orbassano www.comune.orbassano.to.it)

20 marzo – “Alimentazione e corretta nutrizione: il segreto dello star bene”

10 aprile – “Il Diritto del Cittadino di scegliere il proprio percorso di cura: la Legge 219”

15 maggio – “Donare: perchè?”

18 settembre – “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura e il follow up”

16 ottobre – “Disturbi dell’apprendimento: definizione, valutazione e presa in carico dal punto di vista logopedico, neuropsicomotorio e psicologico”

13 novembre – “Ipertensione e movimento”

Per l’occasione, la Biblioteca Civica C.M. Martini sarà aperta al pubblico dalle ore 20,15 alle ore 23,15.

Torna inoltre, a grande richiesta, anche l’appuntamento con INFERMIERE IN PIAZZA: il 6 aprile e il 21 settembre, dalle 8.30 alle 12 in piazza Umberto I, le infermiere Serena Raniero e Sara Pignatta, con la collaborazione della Croce Bianca e delle Farmacie cittadine, saranno a disposizione dei cittadini per controlli gratuiti di glicemia e pressione e per dare consigli utili.

“Il ciclo di incontri ‘I Mercoledì della Salute’ è sempre stato molto apprezzato dalla cittadinanza, anche nelle precedenti edizioni. Da qui la volontà di riproporre nuovi appuntamenti – afferma l’Assessore alla Cultura, Stefania Mana -. Sono incontri di grande qualità, che vedono la partecipazione di esperti e professionisti del settore: il nostro obiettivo è consapevolizzare il più possibile la popolazione su patologie, disagi e problematiche varie nonché dare visibilità e valorizzare l’importanza dell’attività fisica in un’ottica di maggiore benessere. Orbassano è da sempre impegnata sul fronte dello sport e delle attività motorie, e con questa iniziativa vuole sensibilizzare ancor più i cittadini, specie quelli più giovani, nel raggiungere e nel mantenere uno stile di vita sano ed equilibrato.”

“E’ con grande piacere che proponiamo un nuovo appuntamento con quella che è una vera e propria rassegna dedicata alla salute – conclude il Sindaco, Cinzia Maria Bosso -. Questa quarta edizione, in particolare, vedrà toccare temi diversificati e che possono davvero coinvolgere un pubblico variegato: dalla sensibilizzazione sull’importanza della prevenzione per il tumore al seno ai disturbi dell’apprendimento, dalla corretta alimentazione all’importanza del ‘dono’ che ciascuno di noi può fare nella propria vita per aiutare, o salvare, altre vite. Saranno quindi incontri da non perdere nei quali, grazie alla partecipazione di specialisti e professionisti esperti, verranno trattati temi complessi ma importanti in modo semplice e chiaro, e con la possibilità di fare domande e chiarire dubbi e perplessità. Un sincero ringraziamento va agli uffici comunali, alle Associazioni e a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo importante progetto rivolto alla collettività.”

Media partner dell’evento: Eco del Chisone, L’Eco Mese e Radio Agorà 21.

Lascia un commento





Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.